Programmi Aziendali


Quanto costa una sigaretta all’Azienda?

(fonti:  ASH-GB;  Affariitaliani.it, 5-6-2013)


Una sigaretta = 10 minuti x 6 volte al giorno = 1 h. x numero fumatori in azienda……


Il dipendente che fuma, oltre ad essere un costo per se stesso, lo è anche per l’Azienda. Vari studi hanno stabilito che questo costo diretto equivalga a circa 1 mese di retribuzione e derivi da: minore produttività (100/180 ore di pause non autorizzate); maggiore assenteismo (circa 5 giorni in più di malattia rispetto ad un non fumatore). A questo vanno aggiunti  altri costi indiretti dettati da maggior conflittualità fra dipendenti fumatori e non fumatori, minor sicurezza sul lavoro, peggior immagine aziendale (minor pulizia e degrado degli ambienti).


Poiché il tabagismo continua  ad essere una delle maggiori piaghe che affliggono la salute pubblica, le Aziende possono giocare una parte importante: dallo svolgere un ruolo di sensibilizzazione al loro interno all’attuazione di una politica di non fumo, aiutando il dipendente nel suo percorso di disassuefazione al fine di assicurare un ambiente di lavoro sano poiché  il semplice divieto, spesso, non basta.  
Il sistema Easyway permette di affrontare in maniera idonea il problema ed ottenere in poco tempo:

  • il miglioramento della salute del dipendente
  • un ambiente più sano e piacevole nel rispetto della legge n. 626
  • migliori relazioni sociali
  • un'immagine più positiva dell'Azienda stessa
  • la gratitudine e felicità di tutti i dipendenti che smettono di fumare

e un sensibile risparmio.

Risultati – Studio di valutazione del Metodo.


Uno studio effettuato nel 2004 dall’Università di Vienna in collaborazione con Marketmind, Istituto di ricerche di mercato, sotto la supervisione del Prof. Manfred Neuberger, vicedirettore del Dipartimento di Medicina ed Ambiente dell’Università di Vienna e capo del Dipartimento di Medicina Preventiva ha appurato che, a distanza di dodici mesi il successo dei Seminari Allen Carr’s Easyway è del 53,3% attestandosi al 51,9% dopo 3 anni (Fonte: Addictive Behaviors 32 (2007) - H.Moshammer, M. Neurberger)
Il manager di Marketmind, Erick Stadler, afferma “Abbiamo effettuato altri studi di valutazione nel campo della disassuefazione al fumo e nessun altro metodo si avvicina anche solo minimamente al successo ottenuto - dopo dodici mesi – dal metodo Allen Carr’s Easyway”.

 



Scarica la brochure