Valutazione del Metodo Easyway
Università di Medicina di Vienna

 

Prof. Manfred Neuberger, M.D.
Capo  Dipartimento Medicina Preventiva
Istituto di Medicina Ambientale Università di Medicina di Vienna

“Mi  incuriosirono sia alcuni dei miei pazienti, che avevano  smesso di fumare con successo  dopo aver letto il libro di Allen Carr, sia i commenti fatti da medici del lavoro riguardo ai Seminari e ai Centri Allen Carr.

Inizialmente, decisi  di fare, su un periodo di 4 mesi, una valutazione dei seminari tenuti ai dipendenti sul luogo di lavoro. Le persone che avevano smesso  di fumare con successo mostrarono, in aggiunta ad un aumento dell’energia,  un miglioramento globale della qualità di vita sotto il profilo sia della salute fisica e mentale sia di quello sociale.

Rimasi sorpreso e colpito dall’eccellente risultato ottenuto dopo un solo intervento: a distanza di un anno, la fascia di successo era compresa tra il 40% (ipotesi peggiore) e il 55% (stima migliore).

Per controllare i risultati in una diversa  situazione e per un periodo di tempo più lungo, decisi di fare uno studio di gruppo in una grande acciaieria, dove i medici del lavoro avevano dato la loro disponibilità ad eseguire dei controlli telefonici per un periodo medio di 3 anni dopo il seminario: su 510 persone il 51,4% dichiarò di continuare ad essere non fumatori. Prendendo un gruppo a caso tra i partecipanti e tenendo presente la loro storia di fumatori, venne misurata la concentrazione di cotinina nelle urine. Di tutte le persone esaminate il 50,9% mostrò un’astensione prolungata dal fumo.

La percentuale di successo dei Seminari Allen Carr’s Easyway in ambito aziendale ha superato complessivamente e di gran lunga  quella raggiunta da altri metodi.

Senza supporti farmacologici di alcun genere, un fumatore su due, motivato  a partecipare, sembra in grado di smettere di fumare e di rimanere un non fumatore.”